Il superbonus del 110% per i lavori di riqualificazione energetica e antisismica, previsto con il Dl Rilancio (34/2020) si poggia su tre pilastri fondamentali che lo rendono, almeno in potenza, uno strumento di forte rilancio dell’edilizia: l’agevolazione alzata, appunto, al 110%; la possibilità generalizzata di cedere il credito maturato con i lavori a banche o altri intermediari finanziari; lo sconto in fattura che consente alle famiglie e ai condomini di ricevere lo sconto equivalente al credito…continua a leggere